Richiedi informazioni
Nome/società:
Motivo di contatto:
Email:
Telefono:
Messaggio:

SPE-DEX 5000

Horizon Technology

Lo SPE-DEX 5000 è un sistema di estrazione con disco automatizzato a 3 postazioni. Il sistema automatizzato è studiato per attivare i dischi, caricare i campioni (da 20mL a 2L) ed eluire gli analiti senza interventi. Uno strumento da banco con possibilità di essere utilizzato anche sotto la cappa, lo SPE-DEX 5000 è un sistema rugged che incorpora materiali puliti per permettere l’estrazione di composti a bassa concentrazione.

Il sistema offre diverse opzioni che ne facilitano l’uso, compresa la possibilità di avviare metodi precedentemente sviluppati solo con un paio di click. Offre inoltre la possibilità di ottimizzare diversi parametri per ottenere la miglior performance possibile nella ricerca degli analiti.

Descrizione

Lo SPE-DEX 5000 di Horizon Technology è un sistema automatizzato di estrazione con la tecnica SPE multiuso, programmabile, capace di processare i campioni a base d’acqua direttamente dal loro contenitore originale. Dal momento in cui il processo di estrazione ha inizio, ogni modulo dello SPE-DEX 5000 preleva il solvente necessario per il condizionamento del materiale adsorbente inviandolo al disco SPE, fa percolare il campione d’acqua attraverso il disco e dopo un periodo di asciugatura pre-impostato, estrae gli analiti adsorbiti dal disco in una provetta di raccolta usando, anche in questo caso, il quantitativo di solvente strettamente necessario. Gestione del Campione Possibilità di utilizzare recipienti a propria scelta per una più facile installazione. Risciacquo della bottiglia per migliorare il recupero degli analiti. Gestione da 40mL a 2L di campione. Gestione dei Solventi Possibilità di gestire fino a 7 solventi per il trattamento, il lavaggio e l'eluizione. I solventi possono essere posizionati nella parte superiore dello strumento, per ottimizzare gli spazi. Possono essere utilizzati diversi solventi inclusi diclorometano, metanolo ed esano. Controllo via Software I campioni possono essere identificati tramite lettura di barcode (opzionale). I metodi possono essere modificati o creati all'interno del software. Si possono inviare i metodi ad altri sistemi. Gestione della pompa da vuoto per regolare la velocità di caricamento del campione. Possibilità di scegliere il formato di estrazione dei report o trasferimento al LIMS. Produttività Possono essere gestiti fino a 4 moduli contemporaneamente via SW, permettendo di analizzare fino a 12 campioni. Facilmente collegabile tramite un hub USB. Il sistema può essere installato sia su bancone che all'interno di una cappa. Pompe e valvole sono inserite all'interno dello strumento, riducendo gli spazi necessari. Campioni con Particolato Il disco di blocco Fast Flow è progettato per raccogliere il particolato prima che il campione arrivi al disco SPE, mantenendo il flusso. E' incluso un metodo per la pulizia del sistema tra un campione e l'altro. Non vengono mai persi i campioni attraverso un sistema di controllo che permette all'utente di interrompere le attività. Possono essere processati anche campioni complessi senza il rischio di formazione di emulsioni.

Caratteristiche Tecniche

Caratteristiche del sistema

Controllo attraverso software "easy-to-use"

Possibilità di utilizzare i dischi Atlantic® SVOC and Pacific® Oil & Grease

Consumabili di alta qualità e certificati per un utilizzo automatizzato

Possibilità di connettere fino a 4 moduli per un totale di 12 postazioni per analisi del campione

Il particolato non costituisce un problema nell'analisi grazie all'uso dei Fast Flow Disk Holder e dei prefiltri

L'ampia superficie dei dischi trattiene il particolato garantendo comunque l'intera caratterizzazione del campione

Possibilità, grazie ad una serie di adattatori specifici, di utilizzare la bottiglia di raccolta del campione evitando travasi in recipienti differenti

La bottiglia al termine del percolamento del campione viene automaticamente risciacquata con il solvente di estrazione, come raccomandato dagli enti di controllo

Le pompe del sistema rimangono normalmente in posizione di riposo e si attivano solo quando necessario

Possono essere utilizzate e posizionate fino a 7 bottiglie di solvente sulla parte superiore dello strumento

Possono essere generatie archiviati report sulle condizioni di funzionamento dello strumento

Il sistema è progettato per essere messo in pausa per interventi dell'utente senza rischio di perdere il campione

Lo strumento può essere integrato con un lettore di barcode per limitare i possibili errori di trascrizione

Possibilità di utilizzare l'elemento opzionale Vapor Shield per contenere i vapori e/o permettere ad uno strato di azoto di proteggere i campioni sensibili

Richiedi informazioni
Nome/società:
Motivo di contatto:
Email:
Telefono:
Messaggio:

Il sito internet della Alfatech utilizza cookie di profilazione (propri e di altri siti) per offrirti la migliore esperienza di navigazione e proporti contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze. Facendo clic su Accetta, accetti l`utilizzo da parte nostra dei cookie puoi acquisire maggiori informazioni sul nostro utilizzo dei cookie leggendo la nostra informativa privacy.